NAMING
PACKAGING CONCEPT
Richiesta
1) Vitigni: i vitigni del blend saranno Nero d'Avola, Syrah e Perricone. Per la prima uscita non metteremo i vitigni in etichetta, e probabilmente nemmeno in retro-etichetta.
2) Provenienza uve: i nostri vigneti di Contrada Bonincontro a Vittoria (RG).
3) Denominazione: Rosso IGT Terre Siciliane.
4) Metodo di produzione: tradizionale, ma tramite tempi di raccolta, selezione delle uve, macerazioni prolungate e affinamento si darà al prodotto un profilo gusto-olfattivo molto simile ad un rosso molto concentrato e zuccherino (tipo rosso di ripasso).
5) Gradazione alcolica: elevata. 
6) Brand di prodotto: bisogna trovare un nome di fantasia che ricordi prodotti dello stesso genere richiamando il concetto di vino derivante dall'appassimento delle uve.
N.B. Non potremo utilizzare alcun esplicito riferimento in etichetta alla tecnica dell'appassimento, per cui dovremo riuscire a trasmettere l'idea tramite il nome e gli elementi caratterizzanti dell'etichetta.
7) Bottiglia: sarà la borgognotta tipologia 'Virgo' di O-I con serigrafia nostro logo con asinello su vetro.
8) Etichetta: l'etichetta dovrà avere un'altezza non superiore ai 78 mm. I colori sui quali vorremmo orientarci sono: rosso, nero, oro, argento e color carta pane.
9) Capsula: la capsula dovrà essere scelta tra i campioni della serie Elite della Enoplastic (polilaminato). La nostra preferenza va per una capsula di colore rosso rubino o di colore nero, ma siamo aperti a valutare altre soluzioni.
10) Posizionamento a scaffale: il prodotto andrà su una fascia di prezzo a scaffale in enoteca intorno a 8-10 Euro.
N.B. La sensazione percepita dal consumatore tramite il packaging dovrà essere quella di un vino molto importante, di un'importanza superiore allo stesso posizionamento che il prodotto avrà a livello di prezzo di vendita.

Briefing
1) Grape varieties: The blend will be Nero d'avola, Syrah and Perricone. For the first exit we will not put the vines on the label, and probably not even in the back-label.
2) Provenance of grapes: our vineyards in Contrada Bonincontro in Vittoria (RG).
3) Denomination: Red IGT Terre Sicilian.
4) Method of production: traditional, but through times of harvesting, selection of grapes, prolonged maceration and refinement the product will be a taste-olfactory profile very similar to a very concentrated red and sugar (red type of Ripasso).
5) Alcohol content: high.  
6) Product Brand: You have to find a fancy name that reminds products of the same kind recalling the concept of wine resulting from the withering of the grapes.
Note. We can not use any explicit reference on the label to the technique of withering, so we must be able to transmit the idea through the name and the characterizing elements of the label.
7) Bottle: It will be the Borgognotta type 'Virgo' of O-I with silkscreen our logo with donkey on Glass.
8) Label: The label shall have a height not exceeding 78 mm. The colors on which we would like to orient ourselves are: red, black, gold, silver and color paper bread.
9) Capsule: The capsule should be selected from the Enoplastic Elite series (polylaminate). Our preference goes for a ruby red or black color capsule, but we are open to evaluating other solutions.
10) Shelf Positioning: The product will go over a price range to shelf in wine shop around 8-10 euros.
Note. The sensation perceived by the consumer through the packaging must be that of a very important wine, of a greater importance to the same positioning that the product will have at the level of the sale price.

Soluzione
"Passicato" evoca il concetto di vino ottenuto dall'appassimento delle uve, così come la rappresentazione grafica è evocativa del processo di appassimento che viene svolto su tralicci.

Solution
"Passicato " evokes the concept of wine obtained from the drying of the grapes, as well as the graphical representation is evocative of the drying process that is carried out on trellises.
Back to Top